domenica 13 aprile 2014

DOMANDE APERTE STORIA SUL DOPOGUERRA

1)Nel mondo devastato dalla Seconda Guerra mondiale si affermano due superpotenze. Quali?
Usa E URSS

2)Nel 1945 nasce l'ONU. Con quale scopo?
Impedire lo scoppio di un nuovo conflitto

3)Di quale strumento fu dotata l'ONU per rendere più efficace il suo intervento nei conflitti fra gli stati?
L'Onu fu dotata di un proprio esercito/forza armata

4)Quali paesi fecero parte del Consiglio dell'Onu come membri permanenti?
USA, URSS, Gran Bretagna, Francia,Cina

5)Quando ebbe luogo la Conferenza di Yalta fra i tre grandi? Che cosa decisero in quella riunione?
La conferenza di Yalta si tenne nel Febbraio del 1945 e vi si decise la suddivisione dell'Europa in "zone d'influenza": ciascuno degli alleati avrebbe avuto il diritto di esercitare il controllo sulle regioni liberate dal proprio esercito

6)Quale sistemazione fu stabilita per la Germania nel corso dei trattati di pace?
Per la Germania occidentale venne stabilita una spartizione fra Inghilterra, Usa e Francia, mentre la parte orientale del paese andava sotto il controllo sovietico

7)Che cosa fu stabilito invece per l'Italia?
L'Italia perse l'Albania e le colonie (Etiopia, Libia, Somalia ed Eritrea), fu costretta a cedere alla Francia le città di Briga e Tenda e alla Iugoslavia Fiume e l'Istria.

8)Che cosa accadde nei territori ceduti dall'Italia alla Jugoslavia?
Gli italiani che abitavano l'Istria e la Dalmazia cercarono di rifugiarsi in Italia, circa 350.000 ci riuscirono; molti altri, ritenuti nemici o perché fascisti o perché non comunisti, vennero perseguitati dal regime comunista di Tito, finendo barbaramente uccisi e gettati nelle foibe (profondi crepacci naturali)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...