mercoledì 26 novembre 2014

ESERCIZIO SULLE SUBORDINATE INTRODOTTE DA "CHE"

Nel seguente esercizio riconosci le proposizioni introdotte da "che" -->possono essere relative, temporali, interrogative indirette, oggettive, soggettive,  etc.
Per la soluzione passa col mouse sulla striscia colorata.

1)GIULIO VOLEVA SAPERE CHE FILM DANNO AL CINEMA ODEON DOMANI SERA
INTERROGATIVA INDIRETTA

2)DOVRESTI VERAMENTE SEGUIRE IL CONSIGLIO CHE TI HANNO DATO
RELATIVA

3)A MIA SORELLA PIACEREBBE CHE IO SMETTESSI DI INTROMETTERMI NEGLI AFFARI DI FAMIGLIA
OGGETTIVA

4)DI QUESTO SONO CERTO, CHE NESSUN PORTIERE E' PIU' BRAVO DI BUFFON
DICHIARATIVA

5)VORREI SAPERE CHE COSA INVENTEREMO PER GIUSTIFICARE IL NOSTRO RITARDO
INTERROGATIVA INDIRETTA

6)CREDO CHE TUTTI RESTERANNO STUPITI IL GIORNO DEL MIO COMPLEANNO
OGGETTIVA

7)IN AUTOSTRADA BISOGNA FARE ATTENZIONE ALLE AUTO CHE CI PRECEDONO
RELATIVA

8)OCCORRE CHE TU PARTA IL PRIMA POSSIBILE
SOGGETTIVA

9)HO LA SPERANZA CHE MARINA TORNI PRESTO A TROVARMI
DICHIARATIVA

10)HAI BISOGNO DI QUALCUNO CHE TI AIUTI CON I COMPITI DI MATEMATICA
RELATIVA

6 commenti:

  1. La terza frase non è un'oggettiva, ma una soggettiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao. A mio parere la frase tre è oggettiva, perchè comunque il soggetto è "mia sorella" e comunque la soggettiva è introdotta da verbi impersonali o verbi col "si" alla terza persona o da locuzioni impersonali.

      Elimina
    2. É oggettiva perché il soggetto é la sorella

      Elimina
  2. secondo me la frase 2 è dichiarativa perché c'è "il consiglio"

    RispondiElimina
  3. Ciao. La terza frase è una soggettiva, infatti la principale non ha un soggetto (infatti "a mia sorella" è complemento di termine e non soggetto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, è un'oggettiva perché "mia sorella" è il soggetto logico (non grammaticale!) dell'azione.. quindi non può essere una soggettiva..
      Se hai ancora dubbi chiedi pure.
      Ciao e grazie del passaggio :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...